Biraghi sul suo futuro: “Ora non penso al mercato”

Articolo di
27 giugno 2015, 20:12
Biraghi

Il giovane difensore italiano cresciuto nel vivaio dell’Inter apprezza il fatto che il suo nome sia stato accostato ad alcuni club stranieri, ma aggiunge che per il momento non intende pensare troppo al suo futuro.

Cristiano Biraghi è reduce da una bella stagione vissuta in prestito al Chievo Verona, stagione che ha accostato il suo nome ad alcuni club stranieri (in particolar modo dalla Bundesliga) ma il difensore italiano, intervenuto in esclusiva ai microfoni di Tuttomercatoweb, non intende fare pronostici sul suo futuro: “L’interessamento da parte di club esteri mi fa piacere, ma ora non penso al mercato”.

DELUSIONE NAZIONALE- Biraghi è reduce anche dall’europeo under21, finito tristemente al primo turno per la nazionale di Gigi Di Biagio. Comprensibile la delusione del giocatore: “Una sfortuna ed un vero peccato”.