Agnelli inibito un anno, Juventus multata: la sentenza finale

Articolo di
25 settembre 2017, 15:47
Andrea Agnelli

Si può tornare quasi a “sorridere” in casa Juventus e soprattutto in casa Agnelli, dal momento che la sentenza definitiva per i rapporti con la criminalità organizzata per la gestione dei biglietti dello stadio è molto più morbida rispetto alla richiesta iniziale. Ecco quanto riportato dall’agenzia “ANSA”

PENA RIDOTTA – “Un anno di inibizione per il Presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ammenda di 300 mila euro per il club bianconero. E’ questa la sentenza del Tribunale Nazionale della Federcalcio nel processo al massimo dirigente juventino per i rapporti non consentiti con i tifosi ultrà. La Procura Federale aveva chiesto 30 mesi di inibizione per il presidente e due turni a porte chiuse per la società”.