Ag. Crisetig: “Con Donadoni nessuna opportunità”

Articolo di
13 aprile 2016, 19:20
Crisetig

L’agente del giovane centrocampista in prestito al Bologna lamenta che al giocatore non siano state concesse opportunità sotto la gestione di Roberto Donadoni

Patrick Bastianelli, agente di Lorenzo Crisetig, ha parlato ai microfoni di TMW Radio lamentando il fatto che il giovane giocatore di proprietà dell’Inter e in prestito al Bologna non abbia la considerazione che merita da parte del tecnico Roberto Donadoni:: «Il ragazzo è stato preso quest’estate con un progetto, lui doveva esseree protagonista. Dopo appena due partite è stato messo subito in discussione. Il dispiacere più grande è che non abbia avuto l’opportunità per dimostrare il proprio valore, con Donadoni ha giocato una partita con l’Empoli dopo essere stato fuori tre mesi. Il giocatore è uno di quelli di maggior talento, è stato uno dei più giovani esordienti della storia della nazionale under 21. Aveva fatto cose importanti al Cagliari, completando con un buon europeo».