87′ per Miranda nel trionfo del Brasile sull’Argentina

Articolo di
11 novembre 2016, 02:49
João Miranda Brasile

Al Mineirão di Belo Horizonte il Brasile ha travolto l’Argentina con un netto e indiscutibile 3-0. Solo un giocatore dell’Inter in campo, e neanche per tutta la partita: João Miranda è stato sostituito nel finale, Éver Banega non ha partecipato al tracollo della Selección.

LEZIONE DI CALCIO – Il Brasile umilia l’Argentina e la mette a serio rischio eliminazione dai Mondiali del 2018. Partita senza storia a Belo Horizonte, dove un gran destro dell’ex Inter Philippe Coutinho ha aperto le marcature prima del raddoppio di Neymar in chiusura di primo tempo e del tris di Paulinho. All’87’, quando ormai i tre punti erano in cassaforte, il CT Tite ha sostituito l’interista João Miranda, che in precedenza aveva accusato dei crampi e subito un duro colpo da Sergio Agüero, mettendo Thiago Silva al suo posto. Solo panchina per Éver Banega, ma vista l’imbarazzante prestazione della sua nazionale forse per lui è meglio non aver preso parte alla disfatta di stanotte.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.

Riccardo Spignesi

Studente (ancora per poco) all’Università Statale di Milano. Redattore anche per SpazioCalcio.it e BetClic, estremamente fissato con il calcio.