Gnoukouri debuttante dell’anno 2015 per Inter-News.it

Articolo di
1 gennaio 2016, 13:00
awards2015-debuttante

Inizia il 2016 e – oltre a essere Capodanno -, è tempo di fare il resoconto del 2015 appena terminato. Per quanto riguarda l’Inter, gli “Inter-News.it Awards 2015” premiano i giocatori che si sono contraddistinti nell’anno solare 2015 in maglia nerazzurra. Premiato Assane Gnoukouri nella categoria “Debuttanti”

IL PROFILO – Arrivato ad agosto 2014 per la Primavera dopo un’esperienza in Serie D, Assane Gnoukouri – al secolo Assane Demoya Gnoukouri – è un centrocampista centrale, tra l’altro già in orbita Nazionale maggiore per la Costa d’Avorio. Bravo nel giostrare in tutti i ruoli sulla metà campo, Gnoukouri si esalta sia in cabina di regia – essendo dotato di visione di gioco e lancio lungo – sia in fase difensiva, forte di un fisico importante e di buona gamba. Giocatore di grande personalità, nonostante i suoi 19 anni (è un classe ’96), Gnoukouri ha stupito fin da subito i tifosi dell’Inter grazie alle sue giocate. Si tratta probabilmente di un predestinato: Gnoukouri potrebbe diventare uno dei centrocampisti più completi del panorama internazionale.

CON L’INTER NEL 2015 – Nel corso dell’anno solare 2015, Gnoukouri si è reso protagonista in 7 partite: 6 in Serie A (una in questa stagione) e una in Tim Cup. Il debutto è avvenuto l’11 aprile in trasferta contro l’Hellas Verona (0-3), mentre la prima da titolare è datata 19 aprile e non è assolutamente banale: derby Inter-Milan (0-0), in cui offre una prestazione all’altezza nei 66′ in cui è impiegato. La settimana successiva, in casa contro la Roma (2-1), arriva anche la prima e unica ammonizione in maglia nerazzurra. Solo passerella di un minuto nella vittoria contro l’Udinese e nella sconfitta contro la Juventus, terminate entrambe 1-2. In questa stagione parte dal 1′ nel vittorioso debutto stagionale contro l’Atalanta (1-0), ma viene sostituito nell’intervallo. Solo 12′, invece, nella sfida di Tim Cup contro il Cagliari, battuto 3-0. Forse sarà solo un dato curioso, ma con Gnoukouri in campo l’Inter ha vinto cinque volte su sette, pareggiando a reti inviolate un derby stracittadino contro il Milan e perdendo di misura un derby d’Italia contro la Juventus.

IL PREMIO – Talento dal futuro assicurato per Roberto Mancini, che sogna di avere in casa l’erede di Yaya Touré, il numero 27 ivoriano è il craque su cui lavora l’Inter: i presupposti sono più che ottimi, ma adesso c’è bisogno di pazienza e poi di conferme. Probabilmente nei prossimi giorni verrà ceduto in prestito per farsi le ossa in provincia, ma Gnoukouri ha già dimostrato di essere pronto per la categoria, senza bisogno di scendere in Serie B. Arrivato dal Marano, Gnoukouri ha davvero bruciato le tappe rispetto agli altri prodotti del vivaio giovanile nerazzurro e i tifosi interisti lo hanno notato presto: per Inter-News.it è Assane Gnoukouri il miglior debuttante dell’Inter nell’anno solare 2015!

Congratulazioni e auguri, Assane!

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE