Zampano, l’agente avverte l’Inter: “Monitorato sì, ma per ora…”

Articolo di
28 settembre 2016, 22:22
Zampano Pescara

Andrea Cattoli – agente di Francesco Zampano -, intervistato dai microfoni del sito “Pescara Sport 24″, allontana le voci di mercato che vedrebbero il suo assistito sul taccuino di molti grandi club, rimandando i discorsi al futuro. Tra questi non manca l’Inter, che lo monitora da tempo

TALENTO PER ODDO – L’agente Andrea Cattoli crede moltissimo nel suo assistito: «Francesco Zampano cerca sempre di migliorarsi e non è mai appagato anche quando gioca bene. Cerca sempre di capire dove può crescere mediante il lavoro quotidiano che svolge con il massimo della concentrazione. Ha indubbiamente qualità importanti: grandissima velocità e un bagaglio tecnico importante. Poi gioca in una società che lo sta valorizzando moltissimo. Massimo Oddo è un grande allenatore e ha giocato ad altissimi livelli nel suo stesso ruolo, ciò può aiutarlo tantissimo nel suo percorso di crescita».

BAGARRE TRA TOP CLUB – «Zampano pensa solo a dare il massimo per il Pescara affinché i biancazzurri possano raggiungere l’obiettivo della salvezza il prima possibile. La Nazionale Italiana? Ambizione legittima per chiunque giochi in serie A. E’stato cercato da club blasonati come Inter, Milan e Napoli? Confermo, in estate è stato cercato da club importanti. Insieme a lui, però, abbiamo deciso di restare a Pescara al fine di continuare il suo percorso di crescita. E’ costantemente monitorato da osservatori di club internazionali e nei prossimi mesi ne sentiremo sicuramente parlare molto. Ora però lui ha un unico pensiero in testa: il Pescara».

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.