Yedder del Tolosa è il nuovo nome per l’attacco

Articolo di
15 giugno 2015, 14:45
Yedder

Il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio è alla ricerca di una seconda punta che possa affiancare Mauro Icardi e dare i cambio a Rodrigo Palacio che, arrivato alla soglia dei trentaquattro anni, non può continuare a giocare ogni partita senza fermarsi mai. Secondo quanto riporta la redazione de “IlSussidiario.net” l’ultimo nome segnato dagli scouts nerazzurri è quello di Wissam Ben Yedder del Tolosa.

NUOVO NOME – Yedder (che nell’ultima stagione ha realizzato 15 reti in 38 presenze) è una seconda punta in grado di ricoprire però praticamente tutti i ruoli dell’attacco, esattamente la tipologia di giocatore che starebbe cercando il tecnico Roberto Mancini che il prossimo anno alternerà il “suo” 4-2-3-1 con un meno sbilanciato 4-3-1-2, moduli nei quali il classe ’90 francese (di chiare origini marocchine) potrebbe fare l’esterno sinistro d’attacco o addirittura il falso-nueve in assenza di Maurito. Non stiamo parlando ovviamente di un top player ma di un ragazzo né troppo giovane né troppo vecchio con alle spalle diversi anni da titolare in un campionato quantomeno competitivo e molto simile alla Serie A. Magari uno non ancora pronto al 100% per fare il titolare nell’Inter ma comunque una valida alternativa al Trenza pronto a raccogliere la sua eredità tra un anno dopo 12 mesi da suo vice. La sua valutazione si aggira intorno ai 10 milioni di euro ma non è da escludere che il Tolosa possa scendere a compromessi, sopratutto considerando che la squadra maggiormente interessata a lui (il Marsiglia) sembra essersi momentaneamente defilata in attesa di capire cosa farà Marcelo Bielsa.