Vilhena no, Inter su due sudamericani: 10 milioni a testa – GdS

Articolo di
8 giugno 2016, 12:06
Ausilio

Parametri zero per il Fair Play Finanziario, top player esperti per Mancini e adesso anche linea verde, probabilmente su direttiva del gruppo Suning: dopo aver perso Vilhena, l’Inter – come riportato dalla “Gazzetta dello Sport” odierna – si tuffa sul mercato sudamericano

NO A VILHENA – “Intanto l’Inter ha preso atto che il centrocampista olandese Tonny Vilhena, a scadenza di contratto con il Feyenoord, prenderà altre strade. Le sue richieste economiche, con continui rialzi, hanno fatto perdere per strada ai vertici interisti l’entusiasmo iniziale”.

SI AI SUDAMERICANI – “Piuttosto l’Inter preferisce battere altre strade sudamericane. Di sicuro Piero Ausilio tiene i contatti con il Boca Juniors per il promettente Rodrigo Bentancur, su cui la Juventus ha un diritto di prelazione per 9 milioni di euro, ma attenzione anche al paraguaiano Miguel Almiron, messosi in luce nell’ultima stagione in Argentina con la maglia del Lanus. Anche per lui si profila una pericolosa asta e il costo si aggira intorno ai 10 milioni. Com’è noto i nerazzurri non possono scialare, ma la linea verde permette di pianificare le spese negli anni. Non è un vantaggio da poco”.







ALTRE NOTIZIE