Vice Handanovic, l’Inter pensa a due baby italiani – GdS

Articolo di
17 dicembre 2016, 07:01
Handanovic

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, l’Inter sarebbe sulle tracce dei giovani portieri Meret e Cragno per italianizzare la rosa

ITALIANIZZAZIONE DELLA ROSA – “In casa Inter, oltre al mercato di gennaio, si inizia a lavorare in prospettiva 2017-­2018. Suning ha per esempio sposato la linea di una maggiore italianizzazione della rosa, strategia che coinvolgerà anche la porta nerazzurra, a prescindere da ciò che deciderà Handanovic“.

BABY PORTIERI – “A giugno si andrà per esempio lo stesso a caccia di un vice molto forte, di prospettiva, un potenziale titolare del futuro per intenderci. E nel mirino del direttore sportivo Piero Ausilio ci sono già Alex Meret e Alessio Cragno. Meret, classe 1997, è di proprietà dell’Udinese che lo ha girato in prestito alla Spal. Il 22enne Cragno è legato al Cagliari e gioca a sua volta in prestito a Benevento. Non sono da escludere approcci ufficiali fra i club nel giro di un mesetto al massimo”.