Vi presentiamo Imbula: ma l’Europa intera se lo contende

Articolo di
9 giugno 2015, 12:22
Imbula

Londra e Marsiglia in questo momento sono le capitali del calciomercato nerazzurro: Ayew, Gignac ed Imbula per la squadra francese; Cuadrado, Zouma, Pasalic e Salah con i blues. Di questi nomi nelle ultime ore si fa un gran parlare di Imbula, centrocampista congolese sul quale però vi è l’interesse di numerosi club europei. 

ALTER-EGO DI KONDOGBIA, O QUALCOSA IN PIU’? – Giannelli Imbula, classe ’92, nato nella Repubblica Democratica del Congo ma dal 2013 arruolabile dalla nazionale francese, dove registra 7 presenze in Under 21. Da due anni nel Marsiglia, dove è stato protagonista di un’eccellente annata, contando in totale 74 presenze e 3 reti. Nell’anno precedente, al Guingamp dove cresce e gioca per 4 anni, viene eletto giocatore dell’anno nella Ligue 2.Giocatore principalmente di copertura, dotato di grande fisico ed un buon mancino: ottimo come interno sinistro o davanti alla difesa, intelligente tecnicamente con margini di miglioramento negli inserimenti offensivi. La valutazione che ne fa il Marsiglia è altissima: tra i 18 ed i 22 milioni di euro. Figlia anche di una vera asta europea: Valencia, Tottenham ed Atletico Madrid sono solo una stretta cerchia delle squadre che hanno messo gli occhi su di lui. L‘Inter resta alla finestra uno fra lui e Kondogbia, viste le difficoltà per Touré ed Allan, potrebbe arrivare davvero.