Vecino-Inter trattativa facile, ma non scontata – CdS

Articolo di
19 luglio 2017, 10:03
Vecino

Il “Corriere dello Sport” scrive che l’Inter spinge per Matias Vecino. Il centrocampista ha una clausola da ventiquattro milioni, ma i nerazzurri vorrebbero inserire una contropartita tecnica.

ACCORDO IN VISTA – Sul fronte Viola la trattativa per Vecino appare semplice anche se non scontata. In attesa di trovare l’accordo con la Fiorentina, il giocatore tramite il procuratore Lucci ha raggiunto un’intesa di massima sulla base di un accordo quadriennale. Ma un anno fa l’uruguaiano ha rinnovato il contratto con i viola dove è stata inserita una clausola di 24 milioni di euro che scadrà il 10 agosto.

SI CERCA LO SCAMBIO – Come spiega il “Corriere dello Sport” l’unica deroga è rappresentata dalla possibilità di pagare questa cifra alla Fiorentina con una doppia rata, ma entro un periodo di tempo limitato (un anno). L’Inter vorrebbe inserire una contropartita tecnica (Ranocchia) per mitigare di qualche milione di euro il cash.