Ultimi due obiettivi per l’Inter: Joao Mario vicino, Gabigol…

Articolo di
14 agosto 2016, 13:12
Joao Mario

A una settimana dall’inizio del campionato, l’Inter vuole cercare di chiudere alcune operazioni di mercato. I nomi trattati dai nerazzurri restano i soliti – Joao Mario e Gabigol – e Alessandro Sugoni ha fornito gli ultimi aggiornamenti sulle rispettive trattative

JOAO MARIO – Ospite negli studi di Sky Sport, il giornalista esperto di mercato ha spiegato che Joao Mario, ieri il migliore in campo con lo Sporting Lisbona, sembra ormai prossimo a vestire la maglia dell’Inter. La sua uscita, a pochi minuti dalla fine, è parsa a molti una passerella di saluto e, sebbene il tecnico Jorge Jesus abbia affermato di non conoscere il suo futuro, tutti gli indizi porterebbero a pensare che il centrocampista sia vicino all’addio. L’Inter tornerà oggi alla carica con il club lusitano, con l’intenzione di chiudere per una cifra vicina ai 40 milioni. Il suo agente, Kia Joorabchian, starebbe trattando la formula della cessione, che potrebbe essere o a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto. Le sensazioni attorno alla riuscita dell’affare restano buone.

GABIGOL – Diverso il discorso legato a Gabigol, impegnato con la sua nazionale ai Giochi di Rio. Secondo Sugoni non ci sarebbero novità, ma più il Brasile andrà avanti nella competizione e più la situazione rischierà di complicarsi, poiché slitteranno i tempi. Il rischio concreto, a questo punto, è che, lasci il Santos a gennaio, come già accaduto per Gabriel Jesus, il quale ha già firmato per il Manchester City, ma raggiungerà la squadra di Guardiola solo a inizio 2017.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Enrica Panzeri

Enrica Panzeri

Enrica Panzeri, nata a Lecco, è innamorata di Milano, non soltanto perché è la città dell’Inter. Ama disegnare e scrivere, le piacciono il calcio, la Formula 1, il cinema e la storia dello spettacolo. Ha un’insana passione per la televisione italiana degli anni ’70-’80.