TS: “Possibile collaborazione tra Inter e Chievo Verona”

Articolo di
25 maggio 2015, 14:47
Zukanovic Schelotto Chievo

Manca ormai pochissimo alla conclusione della trattativa tra Inter e Chievo Verona che dovrebbe portare Ervin Zukanovic ad Appiano Gentile in cambio del cartellino di Ezequiel Schelotto e circa 500 mila euro. Ma, secondo quanto riporta “Tuttosport” questo potrebbe non essere l’unico affare tra le due società che in estate potrebbero dare il via ad una vera e propria collaborazione.

POSSIBILE COLLABORAZIONE – Dopo Francesco Bardi, Cristiano Biraghi, Ruben Botta e il già citato Schelotto la squadra gialloblu potrebbe infatti ricevere un altro giocatore con la formula del prestito (con eventuale diritto di riscatto e relativo contro-riscatto a favore dei nerazzurri), ovvero il giovane talento della Primavera Gaston Camara. Un percorso che potrebbe fare anche il difensore argentino Emanuel Mammana, nel caso in cui l’Inter dovesse riuscire ad acquistare il promettente classe ’96 dal River Plate. Praticamente certo invece il ritorno ad Appiano Gentile dell’attuale portiere dell’Under-21 e dell’esterno offensivo ex Tigre: per quanto riguarda il primo, retrocesso al ruolo di riserva di Bizzarri dopo l’esonero di Corini e l’arrivo sulla panchina del Bentegodi di Rolando Maran,si cercherà un’altra squadra (anche estera) disposta a farlo giocare titolare, mentre Botta verrà quasi certamente ceduto a titolo definitivo a qualche club sudamericano in modo da rastrellare almeno un paio di milioni di euro e fare così una plusvalenza.