TS: “L’Inter propone uno scambio al PSG, Motta a Milano e…”

Articolo di
4 maggio 2015, 13:34
Thiago Motta

Nelle ultime ore continua a rimbalzare con sempre più insistenza la voce di un accordo ormai vicino tra l’Inter e Thiago Motta per riportare il centrocampista ad Appiano Gentile a tre anni e mezzo di distanza dal suo addio. Ad esserne abbastanza sicuro sembra essere “Tuttosport” secondo il quale la società meneghina starebbe studiando la possibilità di proporre uno scambio al Paris Saint-Germain con uno tra Fredy Guarin ed Hernanes coinvolti.

POSSIBILE RITORNO – Come noto il contratto dell’italo-brasiliano con i parigini scadrà nel giugno del 2016 e il giocatore, che ad agosto compirà trentatré anni, non sembra essere minimamente intenzionato a rinnovarlo considerando ormai chiusa la sua esperienza in Francia. Nei giorni scorsi, sempre secondo il quotidiano torinese, ci sarebbe stato un altro contatto tra i nerazzurri e l’agente di Motta che avrebbe ribadito la volontà da parte del proprio assistito di tornare in Italia non disdegnando assolutamente l’ipotesi di vestire nuovamente la maglia dell’Inter, attirato anche dalla possibilità di lavorare con Roberto Mancini. Considerando l’età e la scadenza ormai vicina l’affare si potrebbe concludere senza un particolare esborso economico da parte del club di Corso Vittorio Emanuele II ma il direttore sportivo Piero Ausilio starebbe pensando ad uno scambio con uno tra il colombiano e il Profeta a Parigi e l’eroe del Triplete a Milano insieme ad un conguaglio ancora da stabilire. Il PSG valuterà la proposta ma al momento pare difficile che la società transalpina possa decidere di accettare, molto più percorribile invece l’ipotesi di una cessione del solo Thiago in cambio di una manciata di milioni di euro.