TS: Inter più italiana? I nerazzurri vogliono Pirlo e Candreva

Articolo di
19 novembre 2015, 14:13

Secondo quanto riporta “Tuttosport” l’Inter è al lavoro per portare ad Appiano Gentile sia Andrea Pirlo che Antonio Candreva, anche se il compito sarà tutt’altro che facile visto l’interesse del Manchester City nei confronti del primo e le difficoltà nel trattare con il presidente della Lazio Claudio Lotito.

PIRLO – Il regista è alla ricerca di un club europeo che gli permetta di giocare fino al termine della stagione o come minimo fino a marzo (quando ricomincerà il campionato statunitense) ma il suo prestito deve essere approvato non solo dal suo attuale club ma anche dalla MLS stessa che però, a differenza del passato, sembrerebbe essere meno propensa a concedere queste formule per paura che una delle loro stelle possa infortunarsi. Su di lui tra l’altro ci sarebbero anche i Citizens il cui proprietario è lo stesso dei New York City, motivo per il quale l’Inter dovrà lavorare molto sul giocatore se vorrà veramente riportarlo in Italia.

CANDREVA – L’esterno sarebbe la pedina perfetta da sistemare sulla fascia destra nel 4-2-3-1 ma per lasciarlo partire Lotito chiede tra i 20 e i 25 milioni. I nerazzurri punterebbero invece ad investire 10/11 milioni cash (i soldi che arriveranno dal Sunderland per Ricky Alvarez quando la FIFA si pronuncerà) più il cartellino di Andrea Rannochia che andrebbe a sostituire così l’infortunato Stefan De Vrij. Difficile però che i biancocelesti possano accettare questa offerta, sopratutto a metà campionato.