TS: Icardi vuole solo l’Inter, rifiutata un’offerta dalla Premier

Articolo di
2 giugno 2015, 13:53
Icardi

Il futuro di Mauro Icardi sembra essere sempre più a tinte nerazzurro; dopo aver conquistato il titolo di capocannoniere dell’ultima Serie A a pari merito con Luca Toni e aver dichiarato lui stesso di voler rimanere all’Inter anche nella prossima stagione, sembra ormai essere arrivato il momento di ufficializzare il rinnovo del suo contratto dopo mesi estenuanti di trattative e questo nonostante le offerte molto più vantaggiose che gli sarebbero arrivate dall’estero.

SOLO L’INTER – Secondo quanto riporta infatti “Tuttosport” il centravanti argentino, dopo aver resistito alle avances di Real e Atletico Madrid, avrebbe detto no anche ad un’offerta da parte di un club della Premier League non meglio specificato (quasi certamente uno tra Manchester United e Chelsea) disposto a garantirgli un ingaggio da 5 milioni all’anno. Maurito sarebbe infatti più deciso che mai a prolungare il suo contratto con l’Inter al punto da posticipare di qualche giorno le sue vacanze per chiudere la questione il prima possibile: l’accordo trovato con la dirigenza del club di Corso Vittorio Emanuele II dovrebbe portarlo a guadagnare circa 3,2 milioni di euro netti a stagione fino al 2019 ai quali verranno aggiunti dei bonus relativi ai gol segnati e al raggiungimento di particolari obiettivi della squadra (oltre ad un premio di un milione di euro come riconoscimento per l’ottima annata).