TS: Duda sempre più vicino, in difesa ne arriveranno quattro

Articolo di
13 giugno 2015, 14:24
Duda

Prosegue la campagna di rafforzamento dell’Inter in vista della prossima stagione con il direttore sportivo Piero Ausilio che negli ultimi giorni sembra essersi concentrato sopratutto sul reparto arretrato (il vero tallone d’Achille dell’ultima stagione) che, secondo quanto riporta l’edizione odierna di “Tuttosport”, verrà completamente rivoluzionato con l’arrivo di almeno altre quattro pedine.

DIFESA – Dopo l’arrivo di Jeison Murillo dal Granada e gli addii a parametro zero dei vari Jonathan, Campagnaro e Felipe partiranno infatti almeno quattro tra Nemanja Vidic, Juan Jesus, Andreolli, Nagatomo, Dodò e D’Ambrosio. Per quanto riguarda i centrali l’idea sarebbe quella di acquistare almeno un altro giovane insieme ad un uomo d’esperienza o comunque di età “media” con il classe ’93 dello Stoccarda Antonio Rudiger e il quasi ventiseienne del Monaco Aymen Abdennour come primi obiettivi dopo il no del Bayern Monaco per Mehdi Benatia. Per il primo si proverà il più possibile ad abbassare la valutazione di 10/12 milioni mentre il secondo difficilmente partirà per meno di 15. A livello di terzini arriverà quasi certamente Zukanovic per fare la riserva e un titolare che completerà il reparto insieme al bosniaco del Chievo, Davide Santon e a quello che rimarrà tra i già citati D’Ambrosio, Nagatomo e Dodò (se dipendesse dalla società rimarrebbe l’italiano che però è anche l’unico dei tre ad avere mercato, motivo per il quale la sua permanenza ad Appiano non sembra affatto scontata).

CENTROCAMPO – L’arrivo in mediana di un grande colpo del calibro di Kondogbia sembra essere legato all’ipotetica cessione di Mateo Kovacic al Liverpool, mentre si continua a trattare per i vari Thiago Motta, Felipe Melo, Giannelli Imbula, Stephane Mbia e sopratutto Allan dell’Udinese alla quale potrebbero essere girati almeno uno tra Gnoukouri e Gaston Camara pur di abbassare il prezzo del suo cartellino. Sembra essere in dirittura d’arrivo l’arrivo del giovane talento del Legia Varsavia Ondrej Duda che avrebbe rifiutato le offerte di Southampton, Everton e West Ham pur di vestire la maglia dell’Inter.