Trombetta: “Touré complicato, io prenderei Gonalons…”

Articolo di
1 maggio 2015, 14:58
Gonalons

La redazione de “IlSussidiario.net” ha intervistato in esclusiva l’agente FIFA Domenico Trombetta per chiedergli la sua opinione per quanto riguarda il mercato dell’Inter che sogna Yaya Touré e sarà quasi certamente costretta a lasciar partire il portiere Samir Handanovic.

YAYA TOURE’ – “Difficile questo è chiaro, però credo che i nerazzurri possano davvero puntare su un centrocampista che possa avere le caratteristiche dell’ivoriano, qualità e quantità allo stesso tempo”.

SONG COME YAYA? – “Non credo proprio, è un ottimo giocatore ma non ha la personalità di Touré, non a caso non ha mai sfondato nei grandi club”.

CHI PRENDEREBBE – “Gonalons del Lione secondo me sarebbe il giocatore perfetto per l’Inter perché ha carisma e personalità, è un giocatore molto dotato tecnicamente e fisicamente”.

L’ATTACCO – “Qualcosa si farà per portare un altro attaccante, però credo che l’Inter debba anche riscattare Podolski che potrà diventare importante per i nerazzurri”.

ICARDI RESTA – “Senza dubbio, sono convinto che l’argentino ha tutte le qualità per diventare uno dei migliori al Mondo e lo sta dimostrando a suon di gol”.

HANDANOVIC – “Andrà via ma quasi certamente non resterà in Italia visto che l’Inter non vorrà rinforzare una diretta concorrente”.