Touré non rescinde con il City: vuole andare in scadenza

Articolo di
3 settembre 2016, 18:26
Yaya Touré

E’ stato il tormentone di mercato dell’Inter per almeno due sessioni estive di mercato. Roberto Mancini non ha chiesto altro alla società nerazzurra e non è mai stato accontentato. Yaya Touré alla fine non ha lasciato il Manchester City e partirà a fine anno dopo la scadenza del contratto. 

FINO ALLA FINEYaya Touré resterà al Manchester City fino al termine del suo contratto, ovvero la fine di questa stagione. Secondo quanto riporta “Calciomercato.com”, il centrocampista ivoriano ha rifiutato di rescindere con il club inglese, come invece gli aveva proposto la società. Poteva scegliere la sua nuova destinazione in completa autonomia, ma doveva rinunciare a circa 10 milioni di euro annui che percepisce in Premier League. Ed è proprio questo che forse lo ha convinto a rifiutare tutte le altre proposte, volendo essere un po’ maliziosi. L’Inter non lo cercherà più sicuramente, anche se a costo zero e con un ingaggio “normale” potrebbe comunque essere un affare per molte squadre.

Facebooktwittergoogle_plusmail