Tempo di saluti per Podolski: accordo con il Galatasaray

Articolo di
28 maggio 2015, 15:23
Podolski

Questa domenica Lukas Podolski giocherà la sua ultima partita da giocatore dell’Inter non essendo riuscito a convincere il tecnico Roberto Mancini a decidere confermarlo anche per la prossima stagione nel corso di questi cinque mesi di prestito dall’Arsenal. L’attaccante campione del mondo però non si fermerà per tanto tempo a Londra visto che, secondo quanto riporta la redazione sportiva di “Mediaset”, starebbe infatti per firmare con il Galatasaray.

ADDIO – Arrivato ad Appiano Gentile lo scorso gennaio con la formula del prestito secco il nazionale tedesco veniva considerato come l’uomo che insieme a Xherdan Shaqiri avrebbe permesso all’Inter del Mancio di puntare al terzo posto virando su un più offensivo 4-2-3-1. L’ex Colonia e Bayern Monaco ha però fatto molta più fatica del previsto ad ambientarsi nel calcio italiano segnando solamente un gol nelle 17 presenze fatte finora con la maglia dei nerazzurri portando così buona parte dei Media e dei tifosi a considerarlo come uno dei maggiori flop di questa stagione. Le giustificazioni in realtà per lui sarebbero tante (non ha fatto la preparazione estiva, non ha giocata per quasi sei mesi, ha cambiato campionato a metà stagione, ecc…) ma questo non sembra importare particolarmente a Mancini e alla dirigenza che, dopo aver fatto le loro valutazioni, hanno infine deciso di rispedirlo ai Gunners che però non si sarebbero persi d’animo e avrebbero infatti trovato subito l’accordo con il Galatasaray, club con il quale Podolski dovrebbe firmare addirittura già nella prossima settimana dopo aver effettuato le visite mediche di rito.