Telles, Inter e Juve si sfidano

Articolo di
19 dicembre 2014, 19:26
telles

L’Inter alla ricerca di un terzino non è una novità. L’ultimo nome sulla lista dei papabili lo dà il sito Calciomercato.com, secondo il quale la società di Thohir ha messo sotto osservazione Alex Telles, terzino del Galatasaray. I nerazzurri devono però fare i conti con la Juventus, anch’essa interessata al giocatore.

Telles è arrivato in Turchia, proveniente dal Gremio, per una cifra di 6 milioni di euro. A volerlo, manco a dirlo, Roberto Mancini, allora allenatore dei turchi. Il giocatore è un classe ’92 ed è dotato di ottima tecnica di base unita alla corsa del terzino di spinta. L’unico neo – quando si va sui brasiliani questo rischio c’è – è rappresentato da qualche limite in fase difensiva. Ma vista la giovane età questo è un aspetto migliorabile, considerata anche la capacità di Mancini di saper lavorare con i giovani.

Quest’anno Telles non sta trovando molto spazio, avendo giocato dieci partite equamente divise fra Champions e campionato. Ecco perché il suo agente, temendo che il valore del suo assistito si abbassi, ne sta trattando la cessione in prestito per la prossima finestra di mercato di gennaio. La questione non è di semplice soluzione, ma la volontà del giocatore, che non vuole continuare a stare in panchina, potrebbe spingere il club turco ad accontentarlo.

Sull’interessamento proveniente dall’Italia arriva la conferma del vicepresidente del Galatasaray, Abdurrahim Albayrak, che al portale turco HTSport ammette “una proposta di acquisto dall’Italia in prestito per un anno e mezzo“. Una proposta che i bene informati giudicano buona ma che troverebbe degli ostacoli sul diritto di riscatto, fissato a 8,5 milioni di euro dal club turco. Juventus e Inter scenderanno in campo nel giorno della befana per il derby d’Italia e, forse già in quella occasione, vedremo quale delle due casacche vestirà Telles.