Svincolati: Gignac in Messico mentre Mbia vola in Turchia

Articolo di
18 giugno 2015, 15:04
gignac

Scelta abbastanza sorprendente da parte dell’attaccante francese André-Pierre Gignac che, dopo aver deciso di svincolarsi a parametro zero dall’Olympique Marsiglia, ha appena firmato un contratto con la squadra messicana del Tigres con la quale sta effettuando le visite mediche proprio in queste ore. Stessa sorte anche per Stephane Mbia che nelle prossime ore firmerà con i turchi del Trabzonspor.

DESTINAZIONE MESSICO – Negli ultimi mesi si era parlato in diverse occasioni di un interessamento da parte dell’Inter nei suoi confronti ma la trattativa non è mai decollata a causa delle alte richieste da parte del giocatore a livello di stipendio e dal suo desiderio di giocare titolare (i nerazzurri lo vedevano invece più come un’alternativa a Mauro Icardi). In Messico il centravanti classe ’85 andrà a guadagnare una cifra tra i 4 e i 5 milioni di euro netti ai quali verranno aggiunti una serie di bonus e un ricco premio alla firma del contratto. L’obiettivo del Tigres è quello di utilizzare il giocatore per le prossime semifinali di Coppa Libertadores che di disputeranno a fine luglio e vedranno la sua nuova squadra affrontare l’Internacional di Porto Alegre.

MBIA – Destino molto simile anche per quanto riguarda l’ormai ex centrocampista del Siviglia Stephane Mbia che ha deciso di accettare la proposta del Trabzonspor (il sito ufficiale del club ha pubblicato le foto dell’arrivo del calciatore a Trebisonda dove presumibilmente firmerà il contratto con il suo nuovo club) dopo aver aspettato invano la chiamata da parte dei nerazzurri che lo avevano bloccato una decina di giorni fa per poi decidere di rinunciare al suo acquisto.