Suning prepara due botti: uno è Gabigol, l’altro… – CdS

Articolo di
9 agosto 2016, 09:08
Gabigol 6

Grazie a un mercato dal bilancio positivo, i nuovi proprietari dell’Inter hanno la possibilità di piazzare due grandi colpi entro il 31 agosto. Secondo il “Corriere dello Sport” i nerazzurri starebbero chiudendo per Gabigol, per poi puntare tutto su un centrocampista dai piedi buoni

DOPPIO REGALO – “Due regali per Frank De Boer. Il Suning e Thohir vogliono completare una campagna acquisti giudicata al momento inferiore solo a quella della Juventus con altri due “gioielli”, due elementi che mettano l’Inter nelle condizioni di inseguire la qualificazione alla prossima Champions League dopo aver colmato il gap rispetto a Napoli e Roma”.

STRETTA PER GABIGOL – “Il bilancio del mercato a tre settimane dalla chiusura è positivo perché, con un esborso di 25 milioni, l’Inter è riuscita a mettere sotto contratto Banega, Erkin, Ansaldi e Candreva generando una ventina di milioni di plusvalenze. I cinesi si sono così tenuti la possibilità di “sparare” due botti in questo finale di mercato. Uno sarà Gabigol, giocatore che De Boer ammira e che sarebbe felice di allenare a dispetto di un inizio di avventura alle Olimpiadi tutt’altro che esaltante”.

REGISTA CERCASI – “L’altro obiettivo è ancora da definire, ma dopo il primo colloquio tra il nuovo tecnico e Ausilio di sabato è stato definito a livello di caratteristiche tecniche: si tratta di un regista basso che sappia giocare il pallone e che possa dare alla squadra geometrie e fluidità della manovra. Un identikit che sembrerebbe escludere Joao Mario, elemento che comunque va sempre tenuto presente perché rappresentato da Kia Joorabchian”.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Ivan Vanoni

Ivan Vanoni

Nato a Varese nel 1992, studente di lingue e laureato in Scienze della Mediazione Linguistica. Innamorato dell'Inter fin da bambino, Dejan Stankovic l'idolo assoluto.