Suning, niente cessione big per FPF: ecco la strategia – GdS

Articolo di
8 aprile 2017, 07:33
Marcelo Brozović Inter-Fiorentina

Secondo la “Gazzetta dello Sport”, potrebbe non essere necessaria una cessione importante per raggiungere il pareggio di bilancio: ecco la strategia di Suning

PAREGGIO DI BILANCIO – Con il pareggio di bilancio da raggiungere entro il 30 giugno, per rispettare i paletti del Settlement Agreement con la Uefa, potrebbe non essere necessaria una cessione importante. Secondo quanto riporta la “Gazzetta dello Sport”, infatti, potrebbero bastare cessioni minori e alcuni sponsor che dovrà trovare Suning: “Per raggiungere il pa­reggio di bilancio im ­ posto dagli accordi con l’Uefa in chiave FFP, l’Inter entro il 30 giugno dovrà trovare un paio di sponsor che aumentino i ricavi o fare cassa col mercato. Banega e Brozovic gli indiziati ad uscire, ma potrebbe bastare il tesoretto garantito dal riscatto di Jovetic da parte del Siviglia (13,5 milioni) e dalla cessione dei vari Biabiany, Ranocchia, Santon e Nagatomo“.