SM: Vidic rifiuta il Wolfsburg e aspetta la MLS

Articolo di
1 luglio 2015, 14:23
vidic

Secondo quanto riporta l’edizione online di “Sport Mediaset” il difensore dell’Inter Nemanja Vidic avrebbe appena rifiutato un’offerta da parte del Wolfsburg. Questo non sarebbe il primo no arrivato dal serbo che nelle scorse settimane avrebbe ricevuto diverse richieste provenienti da Russia e Turchia. L’intenzione del giocatore sembra essere infatti quella di rimanere ancora a Milano, a meno che non arrivi una chiamata da parte della MLS o dalla penisola araba.

FUTURO NEGLI STATES? – Nella prossima stagione tutti i club di Serie A dovranno presentare una lista di massimo 25 giocatori, motivo per il quale i nerazzurri dovranno per forza di cose sfoltire la rosa. Tra i possibili partenti ci sarebbe anche il serbo che, dopo il rinnovo di Andrea Ranocchia e gli arrivi di Jeison Murillo e Miranda, rischia adesso di trovare sempre meno spazio nell’undici di Roberto Mancini. L’obiettivo del tecnico jesino sembra tra l’altro essere quello di avere solamente quattro centrali di difesa, motivo per il quale solamente uno tra Juan Jesus, Andreolli e l’ex capitano del Manchester United rimarrà ad Appiano Gentile anche l’anno prossimo. Arrivato la scorsa estate a parametro zero, Vidic è attualmente legato all’Inter fino al 30 giugno del 2017 e percepisce poco più di 3 milioni di euro netti a stagione, davvero troppi per quella che al momento viene considerata come una riserva. Ma nonostante il poco spazio e le varie offerte arrivategli finora il calciatore non sembra essere disposto a muoversi anche se, secondo quanto riporta la nota emittente di Cologno Monzese, il tutto potrebbe cambiare se dovessero entrare in gioco squadre provenienti dagli Stati Uniti o dalla penisola araba che gli garantirebbero uno stipendio uguale o addirittura superiore rispetto a quello che percepisce attualmente.