SM: Cuadrado o Perisic in attacco, Ranocchia verso l’addio

Articolo di
11 giugno 2015, 13:53
ranocchia

Il giornalista di “Sport Mediaset” Claudio Raimondi ha fatto il punto per quanto riguarda il mercato dell’Inter che continua a sperare nell’ingaggio di Juan Cuadrado ma valuta anche altre piste come ad esempio Ivan Perisic del Wolfsburg. Non si esclude neanche la possibilità di lasciar partire il capitano Andrea Ranocchia per sostituirlo con il più esperto Miranda dell’Atletico Madrid.

IL PUNTO SUL MERCATO – L’Inter attende risposta dall’agente di Cuadrado Alessandro Lucci che in queste ore starebbe cercando di convincere José Mourinho (che ha appena dichiarato il colombiano incedibile) a lasciar partire il ragazzo dopo soli sei mesi dal suo arrivo a Londra. Non è da escludere l’ipotesi che lo Special One possa alla fine dare il suo assenso nel caso in cui Mohamed Salah dovesse tornare a Stamford Bridge dopo il prestito alla Fiorentina. L’offerta dei nerazzurri sarebbe quella di un prestito oneroso di 3 milioni con obbligo di riscatto a 25 tra parte fissa e bonus relativi a gol, presenze e qualificazione alla prossima Champions League. Sul giocatore ci sarebbe anche la Roma, motivo per il quale Piero Ausilio starebbe trattando anche Ivan Perisic per il quale, secondo i tedeschi della Bild, il direttore sportivo avrebbe offerto addirittura il cartellino del capitano Andrea Ranocchia (che ufficializzerà il rinnovo a fine mese per questioni di bilancio) ricevendo però un secco no da parte del Wolfsburg che vorrebbe almeno 15 milioni cash per il croato. L’idea di cedere il numero 23 sarebbe sempre più forte con l’obiettivo di sostituirlo con il brasiliano dell’Atletico Madrid Miranda che però interessa anche ai cugini del Milan. A centrocampo si valuta la pista Kasami mentre non è ancora tramontata del tutto l’ipotesi di sacrificare Mateo Kovacic per finanziare l’acquisto di un grande colpo.

Facebooktwittergoogle_plusmail