SM: cena tra Ausilio e l’agente di Jovetic, intesa vicina

Articolo di
1 luglio 2015, 13:29

Il giornalista di “Sport Mediaset” Claudio Raimondi ha rivelato che nella serata di ieri il direttore sportivo dell’Inter Piero Ausilio avrebbe cenato con Fali Ramadani, l’agente di Stevan Jovetic, con il quale sarebbe stata trovata un’intesa di massima per l’ingaggio del talento montenegrino, considerato come l’alternativa ideale alla coppia d’attacco formata da Rodrigo Palacio e Mauro Icardi.

JOVETIC SI AVVICINA – I nerazzurri avrebbero offerto al giocatore un contratto quadriennale da quasi 5 milioni di euro netti a stagione, mentre la formula che vorrebbero proporre al Manchester City è quella del prestito oneroso con obbligo di riscatto intorno ai 15 milioni. Per quanto riguarda il centrocampo, oltre al solito Felipe Melo, si continua a monitorare Mario Suarez dell’Atletico Madrid sul quale però ci sarebbe anche il Tottenham.

Facebooktwittergoogle_plusmail