Sky: per Touré si userà il “metodo Shaqiri”

Articolo di
18 maggio 2015, 20:17
Yaya Touré

L’Inter vuole fortemente Yaya Touré e per portare a Milano il centrocampista ivoriano in maniera economicamente sostenibile starebbe pensando di condurre col Manchester City una trattativa simile a quella condotta col Bayern Monaco per Xherdan Shaqiri.

Ormai è chiaro che Yaya Touré, almeno nei sogni di Roberto Mancini, sarà il tanto sospirato leader del centrocampo per far tornare l’Inter una squadra competitiva almeno a livelli nazionali. Le difficoltà di questa trattativa sono note e anche se sembra esserci l’assenso del calciatore presenta alcuni nodi economici di difficile soluzione: Touré costa caro e le casse nerazzurre non possono permettersi grandi salassi, motivo per cui secondo quanto riferisce Sky Sport l’Inter starebbe cercando di proporre al Manchester City un prestito con riscatto pagato in più anni, operazione analoga a quella fatta lo scorso gennaio col Bayern Monaco per portare in nerazzurro Xherdan Shaqiri.