Sky: l’Inter non vuole cedere Kovacic e aspetta Motta

Articolo di
15 giugno 2015, 14:08
Kovacic

Il giornalista di “Sky Sport” Mario Giunta ha parlato del mercato dell’Inter che, contrariamente alla voci diffuse negli ultimi giorni, non avrebbe la minima intenzione di cedere Mateo Kovacic al Liverpool o a qualsiasi altra squadra a meno che non arrivi un’offerta semplicemente folle per il croato. I nerazzurri sono anche in attesa di una risposta da Thiago Motta che nelle prossime ore dovrebbe decidere se rinnovare il suo contratto con il Paris Saint-Germain oppure no.

KOVACIC – E’ di sabato notte l’indiscrezione sul possibile accordo tra l’Inter e i Reds per quanto riguarda il possibile passaggio del numero 10 ad Anfield per poco più di 20 milioni di euro sullo stile di un affare molto simile a quello che nel gennaio del 2013 portò Philippe Coutinho in Inghilterra per una decina di milioni. Secondo quanto riporta l’emittente satellitare il club di Corso Vittorio Emanuele II non avrebbe in realtà in programma di cedere il classe ’94, considerato dal presidente Thohir e dal tecnico Roberto Mancini come un patrimonio della squadra; motivo per il quale una sua partenza potrebbe essere presa in considerazione solamente nel caso in cui qualcuno si dovesse presentare con una cifra obiettivamente irrinunciabile.

MOTTA – Intanto si attende la risposta del centrocampista italo-brasiliano che non ha ancora deciso se rimanere a Parigi o chiedere la cessione. Nel caso in cui il classe ’82 dovesse dire di no alla proposta nerazzurra sarebbe già stato bloccato Felipe Melo che non vedrebbe l’ora di lasciare la Turchia per trasferirsi ad Appiano Gentile. Sullo sfondo rimane Giannelli Imbula del Marsiglia che continua a rimanere nei radar del Valencia (nonostante l’acquisto nel suo stesso ruolo del brasiliano Caio dal San Paolo) e per il quale bisognerebbe comunque investire almeno una ventina di milioni.