Skrtel: “Mi sento preso in giro dal Liverpool, adesso valuterò…”

Articolo di
5 giugno 2015, 14:40
skrtel

Tra i vari profili richiesti dal tecnico Roberto Mancini c’è anche quello di un difensore centrale di grande esperienza e personalità in grado di guidare i compagni di reparto; tra i nomi fatti nelle ultime settimane c’è anche quello di Martin Skrtel che a sorpresa sembra aver rotto definitivamente con il Liverpool a causa di un proposta di rinnovo (il suo contratto scade nel giugno del 2016) giudicata dallo slovacco come irrispettosa.

NESSUN RINNOVO – Ecco quanto dichiarato dal giocatore riguardo l’offerta della dirigenza: “L’offerta di rinnovo che il Liverpool mi ha proposto è semplicemente inaccettabile e quindi non lo firmerò di sicuro: penso che un tipo di contratto del genere potrebbe essere offerto al massimo ad un giocatore molto più vecchio di me o ad uno con grossi problemi fisici! Sono legato a questo club fino al giugno del 2016 ma nelle ultime settimane sono circolate diverse voci per quanto riguarda il mio futuro e adesso valuterò con molta attenzione quelle offerte insieme a tutte quelle che mi arriveranno…”.

DIFENSORE DI PERSONALITA’ – Arrivato ad Anfield nell’estate del 2007, Skrtel ha vestito la maglia dei Reds in 293 occasioni, mettendo a segno anche 17 reti e proponendosi come uno dei centrali più duri e di maggiore carisma della Premier League (campionato rinomato per l’incredibile fisicità dei difensori). Nonostante questo rimangono però forti dubbi nei suoi confronti a causa dei tanti errori di distrazione e di alcune lacune dal punto di vista tattico.

Facebooktwittergoogle_plusmail