Simeone-Atletico, scadenza anticipata: “favore” a Inter&Co.

Articolo di
15 settembre 2016, 13:11
Simeone

Dalla Spagna – precisamente dal quotidiano AS – arrivano clamorose novità sul futuro di Simeone: il tecnico argentino ha ridotto il proprio contratto con l’Atletico Madrid in termini temporali, presupponendo un addio che potrebbe verificarsi anzitempo

SIMEONE CAMBIA ACCORDO – Nelle ultime ore Diego Pablo Simeone ha rinegoziato il proprio accordo contrattuale con l’Atletico Madrid, riducendo la scadenza al 30 giugno 2018 rispetto a quella precedente, fissata per il 30 giugno 2020. In questo modo Simeone già al termine della prossima stagione potrà liberarsi dall’Atletico senza dover pagare alcuna penale al club madrileno: in estate, infatti, sia Inter sia Paris Saint-Germain (che poi hanno scelto rispettivamente Frank de Boer e Unai Emery, saldissimi sulle attuali panchine, ndr) non hanno accettato di liberare Simeone sfruttando la clausola posta sul suo contratto, mentre adesso ci si avvia verso un addio in comune accordo, ma solo a partire dalla stagione 2018.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.