Sfida di mercato: Inter, il Real ti soffia il vice del vice Kovacic!

Articolo di
14 novembre 2015, 20:14
Kovacic Benitez

Lucas Biglia è dell’Inter? No, ma resta un obiettivo. Un obiettivo condiviso con altri grandi club, come riporta il “Messaggero”: per l’argentino sarebbe pronta un’offerta di un certo spessore, che farebbe vacillare sia lui sia il Presidente della Lazio, Claudio Lotito

OFFERTE FOLLI – L’offerta dell’Inter, ipotizzata nelle ultime ore, sarebbe già di per sé notevole: 20 milioni di euro più il cartellino di Andrea Ranocchia. Ma per cedere Lucas Biglia, la Lazio potrebbe chiedere e ottenere addirittura di più: pare infatti che il Real Madrid sia disposto a offrire circa 30 milioni di euro per assicurarsi il nazionale argentino. E la bagarre di mercato non finisce qui, perché da tempo lo seguono anche i cugini dell’Atletico Madrid e nelle ultime settimane anche il Valencia.

DOPPIONE REAL – Davanti a un’offerta del genere, Claudio Lotito potrebbe dare il suo assenso, come fece quando l’Inter offrì circa 20 milioni per assicurarsi le prestazioni dell’idolo dei tifosi biancocelesti, il “Profeta” Hernanes. Ma più che l’eventuale giustificata cessione da parte della Lazio, sarebbe clamoroso l’ennesimo folle acquisto firmato Real Madrid. Nello specifico, Rafa Benitez. L’ex tecnico di Inter e Napoli in estate ha fatto spendere una cifra superiore (si parla di circa 35 milioni complessivi) per strappare proprio ai nerazzurri Mateo Kovacic, “doppione” del connazionale Luka Modric. E adesso si parla di Biglia, che nella linea mediana a due (dove Toni Kroos non fa panchina al primo che passa) avrebbe molta più concorrenza di quanto si possa pensare. E se Benitez avesse già bocciato Kovacic? Si parla solo di Roberto Mancini (soprattutto dopo la vicenda Xherdan Shaqiri), ma a quanto pare dove ci sono (troppi) soldi ci sono decisioni (troppo) affrettate…