Sensi: “Mancini? Orgoglioso del suo interesse. Fino a giugno…”

Articolo di
17 novembre 2015, 18:12

Stefano Sensi è senza ombra di dubbio uno dei migliori talenti in Serie B. Il centrocampista del Cesena ha infatti attirato l’attenzione di numerose squadre, tra queste l’Inter di Roberto Mancini che domenica l’ha visto giocare dal vivo

SODDISFAZIONE – Stefano Sensi al termine di Italia-Svizzera Under 20, sfida valida per il “Trofeo Quattro Nazioni”, ha parlato del suo futuro e dell’interesse dell’Inter. Queste le parole riportate da football-italia.net«Sono contento che Roberto Mancini sia venuto a vedermi giocare dal vivo. Mi rende orgoglioso e mi spinge a fare bene. Detto questo, non sto pensando a quello che succede fuori dal campo, voglio dare il massimo per il Cesena.

MERCATO – «Il club ha intenzione di tenermi fino a giugno, e fino ad allora darò tutto me stesso per questo club. Una preferenza? Io non ce l’ho. Parlare di 10 milioni per me è molto, ma io ringrazio il Cesena per avermi aiutato a rimanere coi piedi per terra».