Santon, spiegato il no al Sunderland. Ora il Crystal Palace

Articolo di
11 luglio 2016, 00:28
Santon

Alfredo Pedullà, attraverso il suo sito ufficiale, parla della cessione di Davide Santon, sempre probabile nonostante il rifiuto al Sunderland. Dopo aver spiegato i motivi del dietrofront con i Black Cats il giornalista di Sportitalia ha indicato nel Crystal Palace la soluzione per far chiudere all’Inter una nuova operazione in uscita.

INGHILTERRA DI RITORNO – “Davide Santon avrebbe dovuto rinunciare al 40 per cento degli emolumenti in caso di retrocessione del Sunderland. E ha detto no. Ma sono già ripartiti i contatti con il Crystal Palace: Santon piace e anche se non è al primo posto della lista del club inglese ci sono discrete possibilità. Semplicemente perché gli obiettivi primari sono difficili da raggiungere”.