Salah, il Chelsea cerca un prestito: Fiorentina la prescelta

Articolo di
20 giugno 2015, 11:54
salah

Mourinho ed i blues sembrano aver deciso di riaffidare il futuro di Salah a Firenze e alla Fiorentina: la volontà è infatti quella di mantenere il controllo del giocatore, ancora molto giovane ed il cui cartellino all’indomani di un’altra stagione positiva potrebbe lievitare ulteriormente. Ecco perché le milanesi, Inter in primis, risulta sfavorita nella caccia all’ala offensiva. 

SALAH ANCORA VIOLA? – Lo Special One, in quanto tale, ha ben chiara la sua strategia: prestare per un altro anno Salah e far lievitare il prezzo del suo cartellino, così da rivenderlo ad un costo maggiore l’anno venturo. Questa formula sarebbe ovviamente la preferita della Fiorentina, meno dell’Inter o Milan che avevano invece intenzione di proporre un prestito sì, ma con obbligo di riscatto. Nel weekend dovrebbero esserci novità importanti, soprattutto nel caso in cui la Fiorentina dovesse ufficializzare un allenatore, Paulo Sousa, che ancora formalmente non ha. L‘Inter però insisterà sul giocatore che piace tanto a Mancini e sarebbe chiave tatticamente per ripristinare quell’idea iniziale di 4-2-3-1 con cui si era presentato il tecnico jesino all’alba della sua nuova avventura interista. In questo momento i nerazzurri sono però distratti dall’affare Kondogbia che sta monopolizzando il mercato della beneamata ed i suoi uomini chiave. Ad approfittarne potrebbe magari essere un terzo incomodo.