Sabatini non molla Ramires, ma il problema è politico- GdS

Articolo di
17 gennaio 2018, 11:30

Nonostante lo stop imposto da Suning, l’Inter continua a essere ottimista circa l’ingaggio del centrocampista brasiliano. Il problema è politico e serve garantire un sostituto all’altezza allo Jiangsu

Secondo la Gazzetta dello Sport Sabatini e Ausilio, nonostante lo stop imposto da Suning, continuano a lavorare per portare Ramires all’Inter. I due uomini mercato nerazzurri sperano infatti che lo stop sia più che altro politico, una mossa per tranquillizzare la piazza cinese in attesa che lo stesso Sabatini trovi un sostituto all’altezza che possa prendere il posto di Ramires nelle fila dello Jiangsu. Sono diversi i profili che Sabatini ha già proposto al tecnico Fabio Capello, ma il problema è anche politico, non soltanto tecnico.






ALTRE NOTIZIE