Romano: “Touré complica i rinnovi di Icardi e Handanovic”

Articolo di
4 maggio 2015, 13:53
Yaya Touré

Nel suo editoriale per “Calciomercato.com” il giornalista di “Sky Sport” Fabrizio Romano ha parlato del possibile arrivo all’Inter di Yaya Touré; acquisto che al momento sembra essere ancora un sogno nonostante la volontà della società nerazzurra sia quella di fare il possibile per accontentare Roberto Mancini. Ma l’ipotetico arrivo del campione ivoriano potrebbe paradossalmente complicare le trattative per i rinnovi dei contratti di Samir Handanovic e Mauro Icardi.

NON TUTTI CONTENTI – Per quanto riguarda lo sloveno (che ieri ha ribadito per la seconda volta in poche settimane di essere ancora lontano dal rinnovo) il problema non riguarda solo la parte economica ma anche quella sportiva, considerando la voglia del portiere di lottare per lo Scudetto e giocare in Champions League, ma pare comunque chiaro che un sensibile aumento di stipendio potrebbe facilitare il tutto. Mancini chiede di trattenerlo ma l’approdo di Yaya Touré ad Appiano Gentile porterebbe la società a dover tagliare in qualche modo il tetto stipendi complessivo della rosa, motivo per il quale l’ennesimo ritocco verso l’alto per un giocatore (dopo quelli conclusi nell’ultimo anno di Guarin, Palacio, Kovacic e quello ormai prossimo di Icardi) potrebbe essere fuori discussione. Attenzione però anche alla situazione di Maurito che, secondo Romano, potrebbe non gradire affatto l’idea di vedere un nuovo arrivato percepire da subito molti più soldi di lui dopo mesi estenuanti di trattative al termine delle quali l’Inter aveva garantito al suo entourage che l’argentino sarebbe diventato il più calciatore più pagato della rosa.

Facebooktwittergoogle_plusmail