Romano: “Mertens, l’Inter c’è ma per giugno”

Articolo di
12 dicembre 2015, 01:01
Dries Mertens Napoli

Il giornalista di Sky Sport Fabrizio Romano ha parlato, su “Calciomercato.com”, delle trattative per il rinnovo contrattuale dell’esterno offensivo del Napoli Dries Mertens, segnalando come su di lui ci sarebbe ancora forte l’interesse dell’Inter nonostante De Laurentiis abbia già rifiutato un’offerta ad agosto.

RINNOVO – “Incedibile. L’Inter si è ritrovata questa risposta – quasi automatica – per tutta la scorsa estate quando ha bussato alla porta del Napoli per Manolo Gabbiadini, così come per Dries Mertens. Intoccabili nell’idea di Maurizio Sarri di avere una rosa completa, piena di alternative importanti. Eppure, il poco spazio trovato fin qui, una situazione tecnica che non lo aiuta e il ruolo di dodicesimo continuano a stare stretti soprattutto a Mertens. L’Inter sta a guardare all’orizzonte, perché a gennaio non andrà via ma per giugno è un discorso a cui stare attenti, specialmente se il rinnovo col Napoli continuasse a rimanere sospeso. Mertens è uno dei giocatori preferiti da Roberto Mancini nel ruolo di seconda punta, jolly offensivo di un reparto che il Mancio nella prossima estate vorrà ancora e sensibilmente rinforzare. Ha fatto il suo nome a ripetizione, pur a fronte di un’incedibilità totale. Ma cosa deciderà il Napoli se in estate ci saranno proposte importanti? E cosa vorrà fare il giocatore? Tutto in prospettiva, l’Inter sicuramente apprezza Mertens e il giocatore lo sa bene, come conosce la stima di Mancini. Ma Aurelio De Laurentiis non vuole privarsene né fare sconti. Un ipotetico prezzo è sempre stato attorno ai 18 milioni. Decisamente tanti”.