Romano: “Mancini-Inter, si tratta il divorzio. De Boer e non solo”

Articolo di
7 agosto 2016, 20:12
thohir mancini

Fabrizio Romano, in collegamento per Sky Sport 24, ha dato nuovi aggiornamenti sulla notizia uscita pochi minuti fa di un imminente addio di Roberto Mancini all’Inter. Le parti starebbero accordandosi sulla rescissione del contratto e potrebbero esserci anche nomi diversi da Frank de Boer per la successione.

ROTTURA DEFINITIVA«Ultim’ora importante che riguarda l’Inter e Roberto Mancini: ultimo atto, è davvero vicinissima la separazione fra l’allenatore nerazzurro e la società Inter, che sta trattando in queste ore con i legali per trovare la formula giusta per separarsi. Sappiamo che bisogna ancora lavorare su questo fronte ma il fatto che si stia lavorando è il segnale di una rottura che sembra ormai insanabile. Mancini e l’Inter pronti ormai a separarsi, sappiamo che Mancini sembrava si fosse rasserenato, in realtà non è cambiata la situazione negli ultimi giorni, evidentemente qualcosa si è rotto. Ovviamente l’Inter dovrà trovare un nuovo allenatore, ci sta già lavorando con tutte le componenti della società, dal presidente Erick Thohir alla nuova proprietà di Suning: il profilo che almeno a ora convince maggiormente tutte le parti è quello di Frank de Boer, ex manager dell’Ajax, un allenatore che sicuramente come profilo piace a Thohir, ma non possiamo escludere altri profili che l’Inter sta valutando. La decisione arriverà più avanti, nel frattempo si cerca di arrivare a un accordo definitivo».

Facebooktwittergoogle_plusmail