Romano: “L’Inter prepara l’assalto a Calleri”

Articolo di
3 dicembre 2015, 23:29
Jonathan Calleri

Fabrizio Romano dà nuovi aggiornamenti su uno dei principali obiettivi dell’Inter per l’ormai imminente mercato di gennaio, Jonathan Calleri. In un suo articolo per “Calciomercato.com” il giornalista di Sky spiega quali sono le mosse dei nerazzurri per assicurarsi l’attaccante del Boca Juniors.

OFFERTA – “La proposta dell’Inter legata a un fondo d’investimento è chiara: prendere Jonathan Calleri subito, per una cifra tra i dodici e i tredici milioni di euro più bonus. Se dovesse ottenere in tempo il passaporto comunitario, via libera per portarlo a Milano da gennaio; altrimenti, se come sembra le tempistiche burocratiche non dovessero essere brevi, pronto il tesseramento da parte di un club in sinergia che abbia il posto da extracomunitari libero, come il Chievo. Discorso in piedi, contatti continui con i suoi agenti con la regia di Javier Zanetti, sempre più operativo anche sul mercato, specialmente in questo caso di operazione legata a un club argentino come il Boca Juniors. Tutto in dirittura d’arrivo? No, almeno a oggi. Perché l’offerta del Chelsea rimane sul tavolo del Boca e di Calleri, conterà anche la decisione del ragazzo che ha paura di bruciarsi in un club che spesso manda in giro i giovani senza richiamarli come i Blues. Jonathan sta valutando con i suoi agenti, c’è anche il Monaco e la concorrenza spinge. Ma l’Inter non si dà per vinta: il Chelsea è in prima fila, i nerazzurri vogliono tentare il sorpasso definitivo. Difficile, sì; ma armatevi di pazienza, perché il presidente Daniel Angelici ha chiesto a nome del Boca di decidere sulla cessione definitiva solo dopo le elezioni presidenziali del club. Piero Ausilio insiste, Zanetti preme, l’Inter c’è. Il discorso è ancora lungo. Ma Calleri è nel mirino”.