Romano: “Kondogbia, Valencia unica ma ancora non pronta”

Articolo di
12 agosto 2017, 00:01
Romano Fabrizio

Intervenuto in collegamento su Sky Sport 24, nell’edizione dedicata al calciomercato, il giornalista Fabrizio Romano ha parlato della sempre più probabile partenza dall’Inter di Geoffrey Kondogbia, specialmente dopo che il francese ha saltato senza motivo l’ultimo allenamento e non è partito con i compagni verso Lecce dove si giocherà l’amichevole contro il Real Betis. Al momento l’unica soluzione è il Valencia, che però non ha ancora raggiunto la cifra richiesta dalla dirigenza nerazzurra.

DISTANZA EVIDENTE«Emre Mor? C’è stato questo rallentamento, dovuto anche alle commissioni di quest’operazione, perché formalmente Inter e Borussia Dortmund un accordo di massima ce l’hanno sul prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze. Tra giocatore e Inter non ci sono problemi ma ci sono delle commissioni fra gli agenti già previste nel contratto col Borussia Dortmund, al momento stanno creando dei problemi. Ci sarà da capire se nei prossimi giorni scenderanno queste pretese o se l’Inter mollerà questa pista. Solo il Valencia per Geoffrey Kondogbia? Al momento sì, anche perché c’era il Southampton che si è informato su Kondogbia ma poi ha preso Mario Lemina dalla Juventus. Evidentemente il Valencia ancora non è pronto a fare uno sforzo economico per quei trenta-trentacinque milioni che costa Kondogbia. Bisognerà trovare una soluzione per accontentare l’Inter, magari potrebbe essere un prestito con obbligo di riscatto e percentuali sulla futura rivendita. Si sta cercando l’incastro giusto ma il Valencia è l’unica squadra interessata e vuole chiudere».

Facebooktwittergoogle_plusmail