Romano: “Inter-Garay solo con una cessione. Gabigol…”

Articolo di
6 agosto 2016, 23:32
Ezequiel Garay Zenit

In collegamento per l’edizione di Sky Sport 24 dedicata al calciomercato il giornalista Fabrizio Romano ha aggiornato sull’interesse dell’Inter per Ezequiel Garay, difensore centrale di proprietà dello Zenit. Su Gabigol invece c’è da attendere la fine dei Giochi Olimpici, ai quali l’attaccante del Santos sta prendendo parte col Brasile.

EVOLUZIONE«Gabigol? L’Inter la sua offerta l’ha già fatta, venticinque milioni più vari bonus alla famiglia di Gabigol e soddisfa economicamente le parti, il problema è trovare un accordo definitivo. Prima dell’ultima amichevole giocata dal Brasile e prima della sfida contro il Sudafrica si sono confrontati gli agenti e la famiglia, hanno parlato dell’offerta nerazzurra e hanno chiesto tempo. Bisognerà aspettare la fine delle Olimpiadi per sapere il futuro di Gabigol, l’Inter sta aspettando e la Juventus ha l’accordo col giocatore sul contratto ma non ancora per il cartellino, quindi teniamo ancora tutto aperto e non possiamo escludere l’inserimento di altri club come avvenuto per Gabriel Jesus. Su Ezequiel Garay, centrale difensivo argentino dello Zenit, l’Inter ha iniziato a trattare un mese fa, inserendo anche Jeison Murillo nel discorso, visto che era tutto iniziato dall’interesse dello Zenit per il difensore colombiano nerazzurro. Poi la trattativa è saltata, adesso l’Inter è tornata su Garay, ha continuato a chiedere informazioni anche all’entourage del giocatore e quindi in caso di qualche cessione potrebbe arrivare Garay, questo perché l’Inter in difesa ha i suoi due titolari, João Miranda e Murillo, ma ha anche Marco Andreolli e Andrea Ranocchia, uno dei due potrebbe andare via e Garay potrebbe essere uno degli obiettivi dell’Inter».