Romano: “Gabigol prende tempo. Icardi, l’Inter non promette”

Articolo di
11 agosto 2016, 23:59
Gabigol Brasile

Nel corso di Sky Sport 24 Fabrizio Romano ha fornito il consueto punto sulla lunghissima trattativa che l’Inter sta portando avanti per acquistare Gabigol del Santos. Dopo la doppietta dell’attaccante ieri che ha qualificato il Brasile ai quarti dei Giochi olimpici potrebbero sorgere dei problemi a causa dell’inserimento di altre squadre. Su Mauro Icardi invece c’è la volontà di entrambe le parti di rinnovare, ma bisogna rispettare alcuni paletti.

COMPLICAZIONI«Questa doppietta alla Danimarca fa prendere tempo, la famiglia aspetta la fine dei Giochi olimpici per scegliere se Inter, Juventus o Leicester City, perché il tempo serve alla famiglia di Gabigol per valutare e perché alla fine dei Giochi c’è l’ipotesi di un viaggio a Milano per valutare le strutture dell’Inter e la città, per avere una preferenza sulla squadra. Più passa il tempo più può salire il valore e inserirsi un’altra squadra, l’Inter ha la chiave che spesso l’ambientamento di un giocatore sudamericano in Italia è facilitato rispetto all’Inghilterra. Inter che continua a sperare con questi venticinque milioni e l’idea di prendere Gabriel Barbosa per l’attacco».

CONTRATTO«La situazione che viene fuori è che Mauro Icardi ha voglia di restare all’Inter ma pretende il rinnovo da diverso tempo. Wanda Nara vuole il rinnovo subito a mercato aperto perché l’anno scorso aveva avuto garanzie sul rinnovo in questa stagione, l’Inter fa sapere di non aver fatto promesse a nessuno quindi è questo il punto da chiarire. Io credo che da parte dell’Inter non ci sia problema a discutere il rinnovo di contratto, il vero problema è accontentare Icardi sui prezzi: chiede un ulteriore adeguamento su un contratto fatto un anno fa, ci vorranno le tempistiche giuste ma Icardi vuole un contratto importante dal punto di vista economico».