Rodriguez piace all’Inter, ma ancora tutto tace: la situazione

Articolo di
16 novembre 2016, 22:22
Rodriguez Ricardo

Il grande colpo dell’Inter sulle fasce potrebbe arrivare dalla Germania, ma non sarà facile: come riportato dal portale “Calciomercato.it”, si continua a monitorare la situazione di Rodriguez senza però farsi avanti

TUTTI SU RODRIGUEZ – Per Ricardo Rodriguez si prospetta un derby di mercato già a gennaio e non solo: seguito con lo stesso interesse da Inter e Milan, in Italia il nome del terzino sinistro del Wolfsburg è finito anche sul taccuino del Napoli, mentre in Europa sono i club inglesi a tenerlo sott’occhio. L’Inter continua a seguire con attenzione Rodriguez, ma non ha ancora mosso un passo concreto per portare a Milano il classe ’92 svizzero. Nonostante le continue segnalazioni e recensioni degli scout nerazzurri nelle trasferte tedesche al seguito di Rodriguez, non c’è ancora stato un contatto tra le parti.

COSTO E TEMPISTICHE – Considerando l’agguerrita concorrenza e la florida situazione economica del Wolfsburg, strappare Rodriguez ai tedeschi non sarà facile, soprattutto durante la finestra invernale del mercato: la richiesta per il suo cartellino parte da una base d’asta di 20 milioni di euro, mentre la clausola rescissoria (pari a 25 milioni di euro, ndr) è valida solo per il mercato estivo, pertanto bisognerà trattare. Il nome di Rodriguez resta caldo, anche perché l’Inter a gennaio cerca proprio un terzino (magari due…) e il costo del cartellino non preoccupa minimamente il gruppo Suning, che in estate ha offerto quattro volte tanto per un altro Rodriguez: James, fuoriclasse del Real Madrid.

Facebooktwittergoogle_plusmail
The following two tabs change content below.
Andrea Turano
Nato nell’era Bagnoli, ma svezzato da Simoni, vive la sua vita in nero e azzurro. Parla di Inter ventiquattro ore al giorno, nel tempo libero si limita a scrivere, sempre di Inter. Sogna di lasciare un ricordo indelebile nella storia della Beneamata, come Arnautovic. E’ un tifoso sfegatato come tanti, ma obiettivo come pochi.