Retroscena Witsel: il belga ha rifiutato Inter e Napoli – TS

Articolo di
31 agosto 2016, 11:26
Witsel

Axel Witsel è pronto a diventare un nuovo giocatore della Juventus. La squadra bianconera ha chiuso l’affare nelle ultime ore del mercato e, al netto delle visite mediche, firmerà presto il suo nuovo contratto. Ma, come si legge sull’edizione odierna di “Tuttosport”, c’è un retroscena che riguarda l’Inter.

NIENTE DA FARE«Witsel è stato determinato, ha avuto pazienza e alla fine ha realizzato il suo sogno. Altrove (vedi Everton, ma è circolata pure un’indiscrezione legata a una offerta del Chelsea) avrebbe guadagnato di più, ma a 27 anni – nel pieno della maturità – aveva un chiodo fisso: dare una svolta alla propria carriera trasferendosi in un club vincente e ambizioso come la Juventus. In estate ha rifiutato pure Inter (rifattasi sotto di recente) e Napoli. Axel, a costo di esaudire il desiderio juventino, sarebbe stato anche disposto ad aspettare la scadenza del contratto con i russi. L’avventura in bianconero, invece, comincerà subito. Oggi l’antipasto delle visite mediche e, dopo gli impegni contro Spagna (domani) e Cipro (6 settembre), il primo allenamento con il gruppo di Allegri. Per il “Conte Max” si tratta di un triplice rinforzo. Già, perché Witsel può essere impiegato in diverse posizioni: mediano davanti alla difesa, mezzala e pure trequartista d’inserimento. Il belga aumenterà le soluzioni del tecnico e arricchirà la squadra di un’altra dose di esperienza europea: in Champions ha già superato le 50 presenze».

Facebooktwittergoogle_plusmail