Resta viva l’ipotesi Carpi per Joel Obi

Articolo di
10 maggio 2015, 16:38
obi esulta

Il Carpi sembra voler fare sul serio per Joel Obi: dopo l’indiscrezione diffusa circa una settimana fa da “Calciomercato.com” per quanto riguarda un possibile interesse del club emiliano nei confronti del nigeriano continuano infatti a circolare con sempre più insistenza le voci di su un possibile trasferimento con la formula del prestito.

PRIMO OBIETTIVO – La squadra allenata da Fabrizio Castori giocherà il prossimo anno il primo campionato di Serie A nella propria storia e l’obiettivo della società sarà ovviamente quello di raggiungere la salvezza. Per farlo si proverà a seguire l’esempio dell’Empoli che in questa stagione è riuscita a disputare un’ottima annata rinforzando la propria rosa con diversi giovani di proprietà delle grandi squadre italiane con Obi che ad oggi sarebbe il loro primo obiettivo grazie alla grande duttilità del ragazzo che gli permette di poter essere schierato sia come esterno (anche di difesa) che come centrale di centrocampo. Rimane comunque da vedere l’Inter vorrà lasciar partire il classe ’91 in prestito o se preferirà invece venderlo definitivamente in modo da ricavare almeno una manciata di milioni dalla sua cessione. Non è comunque da escludere che il club di Corso Vittorio Emanuele possa provare a sfruttare questa trattativa per dare il via ad una collaborazione sullo stile di quella fatta due anni fa con il Livorno che portò Francesco Bardi, Mbaye, Duncan e Benassi in Toscana.