Rafinha, l’Inter accelera: obbligo di riscatto condizionato? – PS

Articolo di
17 gennaio 2018, 20:13
Rafinha Alcántara

Oltre al possibile scambio fra Joaquín Correa e Marcelo Brozović ci sono altre novità sull’Inter secondo Claudio Raimondi di Premium Sport: nel corso di “YouPremium Mercato ha” parlato di una possibile modifica nella modalità del trasferimento di Rafinha Alcántara dal Barcellona, che nel frattempo è in panchina per la sfida con l’Espanyol di Copa del Rey.

SVOLTA NELLA TRATTATIVA? – Potrebbe essere l’obbligo di riscatto condizionato la chiave per sbloccare il passaggio di Rafinha Alcántara all’Inter. Secondo Claudio Raimondi l’ultima offerta di Piero Ausilio per il centrocampista del Barcellona è prestito con diritto di riscatto a trentacinque milioni, che però diventerebbe obbligo nel caso in cui i nerazzurri si qualificassero alla prossima Champions League. L’obiettivo della dirigenza dell’Inter sarebbe chiudere entro la fine della settimana, in modo da metterlo a disposizione di Luciano Spalletti per la partita di domenica contro la Roma.






ALTRE NOTIZIE