Podolski: “Il mio obbiettivo è giocare. Con l’Inter…”

Articolo di
28 dicembre 2014, 08:43
podolski

Lukas Podolski ha rilasciato un’intervista al quotidiano polacco “Super Express” in cui analizza la sua situazione all’Arsenal e parla di un eventuale trasferimento.

DESIDERI – «Cosa desidero per il 2015? Beh, dovrei dire la salute. Un mio trasferimento è possibile ma è una questione che va spiegata. Io non ho più 20-21 anni e non posso permettermi di aspettare una chance. Ho 29 anni e voglio giocare, giocare, giocare! Non sono un pazzo e quindi non voglio andare in tribuna: cosa posso fare di più rispetto a quanto sto già facendo? Ho fatto due goal in Champions League e sono finito subito in panchina».

CHIARIMENTI CON ARSENAL – «In questi giorni parlerò con il mio club, l’Arsenal. Ho bisogno di capire le loro intenzioni nei miei confronti e soprattutto parlare con Arsene Wenger. Il mio allenatore non è cieco e vede quanto riesco a dare alla squadra. Devo capire meglio».

INTER – «Ancora non c’è qualcosa di definitivo con l’Inter. Non c’è nulla di scontato e prima voglio vedere cosa ha deciso di fare l’Arsenal».

Così il 29enne attaccante tedesco vede la sua situazione a breve. In realtà l’operazione con la società nerazzurra è davvero in dirittura d’arrivo e dovrebbe perfezionarsi, sulla base di un prestito fino a giugno, nei prossimi giorni.

Facebooktwittergoogle_plusmail