Per Daniel Wass si scatena un’asta e l’Inter c’è

Articolo di
14 aprile 2015, 16:08
wass

Alcuni mesi fa l’Inter aveva avviato contatti con i francesi dell’Evian per assicurarsi le prestazioni di Daniel Wass, esterno danese di ottime prospettive. All’epoca non era stato trovato l’accordo, ma i nerazzurri non hanno abbandonato la speranza di portarlo a Milano. Dovrà però battere la concorrenza di molte squadre.

INGLESI SCATENATE – Il Daily Mail oggi rivela che su Daniel Wass starebbe per scatenarsi un’asta, con in prima fila alcune squadre della Premier League. Lo Stoke City ha rotto gli indugi e ha presentato all’Evian un’offerta ufficiale. I francesi preferiscono però aspettare, poiché anche Chelsea e Liverpool sarebbero interessate al talentuoso nazionale danese. I nerazzurri attendono e sperano di poter far leva sul carisma di Roberto Mancini che, già in passato, ha convinto alcuni giocatori a sposare il progetto interista.

SICURO PROSPETTODaniel Wass, classe 1989, nasce terzino, ma con gli anni si è trasformato in un esterno in grado di ricoprire tutta la fascia. Può giocare sia a destra che a sinistra, ha nella velocità la sua dote migliore e una tecnica di base che gli permette di partecipare attivamente alla manovra d’attacco, spesso segnando reti spettacolari. Il suo cartellino è valutato circa 5 milioni di euro: una cifra considerata abbordabile dall’Inter, soprattutto in rapporto alle prospettive del giocatore.