Per Benassi nessun incontro con il Torino: si va alle buste?

Articolo di
13 giugno 2015, 16:37
benassi

Entro la fine di giugno l’Inter dovrà sistemare le situazioni legate ai giocatori in comproprietà. Fra questi spicca il nome di Marco Benassi, ex Primavera nerazzurro in forza al Torino. Proprio con i granata il giovane centrocampista si è quest’anno imposto all’attenzione di tifosi e addetti ai lavori, eppure il suo futuro resta, per ora, incerto.

NESSUN ACCORDO – Sembrava che Inter e Torino avessero in programma un incontro, la prossima settimana, per definire finalmente la posizione di Marco Benassi. Il sito tematico Toro.it rivela invece che i due club non hanno ancora trovato alcun accordo e che, anzi, abbiano avuto esclusivamente contatti telefonici, senza aver ancora fissato alcuna riunione fra le parti. Intanto il giovane centrocampista, che presto sarà impegnato con la Nazionale Under 21 negli Europei di categoria, attende di sapere cosa decideranno le due proprietarie del suo cartellino.

DIFFERENTE VALUTAZIONE – La valutazione resta il nodo principale. Per il riscatto della sua metà il Torino avrebbe offerto circa 1,5 milioni di euro, ricevendo un secco no dai nerazzurri, che ne chiedono almeno il doppio. Il 25 giugno è il termine ultimo per la risoluzione dei contratti in comproprietà: se entro questa data non si arrivasse a un compromesso, si dovrà ricorrere alle buste. Un soluzione a cui nessuno dei due club vorrebbe ricorrere.